Tag Archives: green

  1. Cee’s Fun Photo Challenge: All One Colour

    1

    September 27, 2013 by allsho

    Cee, I know this challenge is completed, but I finally found the right picture here in my messy order. Well, …
    Continue reading

  2. Green week: #4

    Leave a comment

    June 20, 2013 by allsho

      Since Tuscany is one of the best renowned corners of my country, let me serve you with some facts …
    Continue reading

  3. Green week: #3

    1

    June 12, 2013 by allsho

        Well, this was not taken under a poplar, but it doesn’t matter. As I might have mentioned in …
    Continue reading

  4. Travel Theme: Peaceful & Green week: #2

    Leave a comment

    June 10, 2013 by allsho

              A quiet lake surrounded by a forest. I’ve written yesterday about it. It was a …
    Continue reading

  5. Cee’s Fun Photo Challenge: The Season of Spring & Green week: #1

    1

    May 15, 2013 by allsho

    I’ve always thought that spring is the season of smells. Where I live, smells belong to privet shrubs or linden …
    Continue reading

  6. Travel Theme: Green

    Leave a comment

    March 18, 2013 by allsho

    [Where’s my backpack – Travel Theme: Green] Back after a long silence. I’m sorry. Work and family business, plus some …
    Continue reading

Back to the Blog

Il blog che viaggia nel mio tempo... ridendoci un po' su

Seicappelli

cos'hai in testa?

testuali parole 2.0

bisettimanale di critica letteraria

khepri65

vivi e lascia vivere

Il nuovo mondo di Galatea

Diario ironico dal mitico nordest

Pinocchio non c'è più

Per liberi pensatori e pensatori liberi

In punta di piedi

Entra in punta di piedi e spia nel buco della serratura

Alterego Blog

Alterego non è il solito blog

Lola Ivana

Around the world

L'autore spocchioso

Chi non salta un lettore è, è.. chi non salta un editore è, è..

Niente stronzate ©

Lo stabile specchio di un evanescente diario

Il Vecchio Mente

Memorie di uno scrittore dell'immaginario coi Baffi.

frank iodice

Dopo essere stati stampati, i libri dovrebbero essere messi davanti alle scuole, in quelle piccole casette di legno con le porticine anti pioggia, e i bambini e le bambine dovrebbero avere libero accesso a tutte le copie che vogliono.

Hic Rhodus

Rivista di argomenti e logica civile

Insegnanti 2.0

Insegnare nell'era digitale

Interlinea due

"A volte si svela l'anima solo per vedere se c'è qualcuno in grado di ascoltarla"